clear

Creazioni K di Kuore, Cult Contemporaneo

K di Kuore nasce nel 1996 a Firenze e fin da subito la lavorazione artigianale è uno dei suoi punti di forza. Il nome racchiude in se tutta la filosofia del marchio.

La storia

La storia di K di Kuore inizia nel 1996 a Firenze, la culla del rinascimento.
Giuliano Giannini, dopo una ventennale esperienza nel mondo della moda, decide di condividere la sua visione con un gruppo di professionisti del fashion design, fondando il marchio. L’obiettivo è stato fin da subito quello di coniugare le tecniche tradizionali al design più innovativo, creando gioielli di tendenza dalle forme e dai volumi originali: un cult contemporaneo.

Le creazioni K di Kuore

Ogni creazione K di Kuore è una storia da indossare che regala emozioni: il marchio diventa sinonimo di glamour ed eleganza. La lavorazione interamente artigianale è uno dei punti di forza di K di Kuore. L’azienda si affida da sempre a professionisti del fatto a mano e ogni gioiello è di fatto unico.

Il nome e il logo

Il nome, K di Kuore, racchiude l’intera filosofia aziendale: la sintesi degli opposti, tra ragione e sentimento. Da un lato il cuore, motore della vita da cui prendono forma passioni, arte, creatività; dall’altra la lettera K, intesa da Giannini il simbolo della razionalizzazione di questi istinti. Nel logo la forma del cuore è aperta, simboleggiando una visione ampia ed orientata alla ricerca del nuovo, alla sperimentazione e al cambiamento.


www.kdikuore.com


K di Kuore

FTV Press - 19 Marzo 2023