clear
Alysonoldoini marchio ufficiale di profumeria artistica della Milano Fashion Week

Acampora Profumi presenta la Tadema Collection e Acampora 54, frutto della collaborazione con Miguel Matos

Per la prima volta nella sua storia, Acampora Profumi apre il suo laboratorio ad un naso e creatore di profumi indipendente, l’amico Miguel Matos, per lanciare due nuove collezioni.
Dallo sforzo creativo condiviso tra il laboratorio partenopeo e il naso portoghese - nonché noto editor di Fragrantica - nascono Acampora 54 e Tadema Collection: ben nove nuovi profumi che saranno presentati in anteprima alla fiera fiorentina di Pitti Fragranze, dal 13 al 15 settembre 2019.
Acampora 54 si ispira al mood della celebre discoteca Studio 54, punto centrale della vita newyorkese negli anni '70. Un luogo ed un momento magico, memoria di un ‘68 liberatorio e fermento creativo di quelli che saranno gli indimenticabili 80’s. Una collezione che nasce con l'intento di rompere gli schemi comunicativi del brand, con stile elegante ma provocatorio. Tutti devono sentirsi liberi di esprimere la propria personalità, elemento cardine su cui gravita il concept della campagna, dichiaratamente gender free e libero da bigotti condizionamenti borghesi. Punto di rottura con il passato, Acampora 54 è qui per stravolgere il presente con Robin, Young Hearts, Freak Chic, Relight My Fire, Read My Mind e Keep On Dancing.

Tadema Collection, il cui nome è un omaggio all'omonimo artista, affonda invece le radici della sua ispirazione nel fasto di Pompei. Un'esplorazione olfattiva che attraversa le meravigliose ville soleggiate e gli affreschi romani che risplendono nelle opere d'arte di Sir Lawrence Alma-Tadema, vero inno ai valori formali del Mar Mediterraneo più Neoclassico che ci sia. Nascono così Mentuccia Romana, Citrea Prochyta e Malum.
Sonia Acampora, chairman dell'azienda, celebra così la collaborazione senza precedenti: 'Miguel è un amico ed un artista, ma ancora prima una persona speciale. La sua sensibilità gli ha consentito di intuire, e quindi incarnare, la filosofia estetica e il mood Acampora. È stato capace di interpretare in maniera eccezionale il DNA olfattivo di Acampora Profumi, contribuendo a rinnovarlo con nuova e fortissima energia, ma senza tradirlo e senza stravolgerlo.'
Brunello Acampora sottolinea invece l'aspetto storico di questo momento: 'Oltre ad essere un amico di lunga data, Miguel Matos è di fatto il primo naso indipendente a collaborare con il nostro brand nella creazione di nuovi profumi. Miguel condivide lo stesso bagaglio di valori che guidano Acampora Profumi sin dal lontano 1974. È stato quasi spontaneo, quindi, cooperare per la produzione di queste due nuove collezioni. Non vediamo l'ora di poter condividere insieme a tutti voi il nostro lavoro.'

L'appuntamento per il lancio delle fragranze è per il prossimo 14 settembre, alle ore 16.00 nello Spazio Conferenze di Pitti Fragranze, dove Brunello e Sonia Acampora insieme a Miguel Matos presenteranno le collezioni al pubblico.

brunoacampora.com

- FTV Press

26 Settembre 2019